Aperto a Ghilarza un nuovo punto vendita Crai

Le insegne si sono accese in via Sardegna a fine maggio, come un segno di buon auspicio e di incentivo alla ripresa dopo un lungo periodo buio e di incertezza che ha caratterizzato l'inizio del 2020. Il nuovo punto vendita Crai, fortemente voluto dal nostro Gruppo, è anche una conferma del legame con il territorio, in particolare il Guilcier e l'abitato di Ghilarza con i suoi 4500 abitanti. 

 

Valorizzare le persone e i prodotti locali

Una sfida imprenditoriale che parla di fiducia. Sono quindici le persone che hanno trovato lavoro nel punto vendita. Dipendenti che, formati, coadiuvati e supportati dall’esperienza del gruppo ABBI, rispondono alle esigenze della clientela accogliendola in uno spazio di ottocento metri quadri con una proposta di qualità e un ampio assortimento che punta ai freschi, è attento al gluten free e al biologico, con una particolare valorizzazione dei prodotti locali che va dalla selezione gastronomica, con gli invitanti piatti del territorio, al pane appena sfornato, i dolci e i vini regionali, la frutta e verdura, e molto altro.

Le iniziative del nuovo punto vendita

Anche nel Crai di Ghilarza è attiva la campagna Compra Locale volta a valorizzare i prodotti del territorio supportando l'operato e l'economia delle aziende regionali. Una campagna che si è rivelata preziosa perché nel mese di aprile, chi ha scelto sardo ha contribuito anche ad aiutare alcuni presidi ospedalieri sardi, impegnati nella lotta al Covid – 19, con l'acquisto di alcune apparecchiature medicali speciali. 

Inoltre il nuovo punto vendita è vicino all'ambiente perché i clienti possono usufruire del servizio di ricezione del volantino tramite la messaggistica di WhatsApp, evitando la versione cartacea.