“Un minuto per noi” il Centro Cash sostiene le attività commerciali.

Il 29 gennaio 2021 alle ore 12.00 la FI.PE, Federazione Italiana Pubblici Esercizi, ha dato vita ad un flash mob di protesta nei confronti della difficile situazione che le attività commerciali sono costrette a vivere. Un momento di solidarietà, che ha visto tutti i commercianti delle vie Garibaldi, Manno, Roma, Corso Vittorio e vie limitrofe, unirsi con il cuore, fuori dai propri negozi, in un minuto di silenzio.

Anche i collaboratori del Centro Cash di Cagliari alle 12.00 si sono fermati per un minuto di silenzio dedicato a coloro che in questo momento si trovano a fare i conti con le limitazioni imposte dall’ultimo DPCM del 24 gennaio. Un silenzio più forte e assordante di tante urla, un silenzio che vuole farsi sentire, che vuole far riflettere.

L’iniziativa ha lo scopo di far comprendere i disagi e le difficoltà dei commercianti, e ricevere gli adeguati aiuti che possano permettere di superare questa drammatica situazione e ripartire insieme.